Praga

La città delle meraviglie, una capitale veramente adatta a tutti in famiglia....vediamo in particolare quali sono le mete e le escursioni per non far sicuramente annoiare i vostri piccoli, che saranno anche una piacevole sorpresa per voi adulti!

La Collina di Petřín, il Castello e il Vicolo d’oro

La Collina di Petřín è una specie di Luna park all’aperto per tutta la famiglia. Un luogo che gli stessi abitanti amano molto e frequentano volentieri. Sulla collina si può anche fare un giro sul pony, visitare il giardino delle rose, entrare nell’Osservatorio o nell’appassionante Labirinto degli specchi, dove i ragazzi adorano fare smorfie e boccacce tutti insieme.

Dalla collina si può raggiungere a piedi il Castello, considerato il castello medievale più importante del mondo, dove ogni ora avviene il Cambio di Guardia: eccezionale quella a mezzogiorno a suon di fanfara!!

Da non perdere all'interno del castello il Museo del Giocattolo, che contiene bambole da collezione e oggetti che arrivano sin dall’antica Grecia fino ai nostri giorni, compresa una meravigliosa collezione di Barbie che farà sognare le bambine.

 

Non molto lontano c'è il Vicolo d’oro, un susseguirsi di casette incantante, basse e colorate, che ospitano negozietti di souvenir e piccoli pub.

L’orologio astronomico e le fontane d’acqua

Ogni turista, grande o piccino che sia, a Praga fa tappa obbligata nell’affollata e chiassosa piazza della Città Vecchia, dove si trova il famoso orologio astronomico, che lascerà con il fiato sospeso i più piccoli. Occhi e naso all’insù e grande attesa...ad ogni ora questo monumento magico regala una danza al ritmo d’orologio, con le sue statuette colorate e i movimenti di incastro ingegnoso di stelle e pianeti.

Spettacolare è anche la Fontana Krizík, che propone spettacoli di danza e musica e ha per sfondo oltre tremila getti d’acqua illuminati da milleduecento riflettori di tutti i colori, nascosti nell’acqua.

 

Il grande zoo

Uno dei più antichi e dei più belli zoo d’Europa. Esiste dal 1931 ed è aperto tutto l’anno.

I piccoli possono accarezzare i cuccioli o giocare in numerose aree attrezzate e giardini a loro dedicati. Si possono noleggiare passeggini o piccoli carrelli. Al suo interno si può montare sul trenino e i più grandi possono provare il brivido della colorata funicolare. Da marzo ad ottobre è sempre piacevole arrivare allo zoo con un battello